Home » La neve se ne frega by Luciano Ligabue
La neve se ne frega Luciano Ligabue

La neve se ne frega

Luciano Ligabue

Published
ISBN : 9788807701566
Paperback
234 pages
Enter the sum

 About the Book 

La vicenda è ambientata nel 2166, in un ipotetico mondo in cui regna la perfezione della vita.La narrazione è ambientata principalmente nella casa di una giovane coppia: Difo e Natura. Difo è un uomo intelligente, che ama il suo lavoro, maMoreLa vicenda è ambientata nel 2166, in un ipotetico mondo in cui regna la perfezione della vita.La narrazione è ambientata principalmente nella casa di una giovane coppia: Difo e Natura. Difo è un uomo intelligente, che ama il suo lavoro, ma soprattutto sua moglie. È molto geloso, ma nonostante ciò i due sono una coppia molto unita che affronta sempre insieme le difficoltà. Il racconto, inoltre, introduce altri due personaggi secondari: Prosca e Famo, vicini di casa e migliori amici dei due protagonisti, sempre con la battuta pronta e capaci di far divertire.Difo e Natura vivono in una società controllata da un sistema di leggi molto severe, regolate dal Piano Vidor (vedi Piano Vidor). L’applicazione del Piano consiste nel controllare i pensieri, i sentimenti e il linguaggio dei cittadini. Essi sono osservati dalle telecamere del Governo, privati delle proprie idee e di ogni forma di spirito critico. In questa forma di “repressione della libertà”, già trattata nel libro “1984 (romanzo)” di George Orwell, vi è uno stile di vita opposto a quello dellattuale civiltà Occidentale improntata sulla libertà dellindividuo. I personaggi di questa società nascono in un’età avanzata e muoiono a zero anni. Si nasce inoltre per mezzo di apposite macchine.Nel Piano Vidor, però, si presenta un difetto: Natura ha una disfunzione ormonale e rimane incinta, cosa impossibile nel piano Vidor in cui le persone possono nascere esclusivamente da delle capsule. La quiete quotidiana della giovane coppia viene interrotta dallo strano fenomeno. Il Governo si adopera per fare in modo che venga risolto al più presto il problema, poiché questa interruzione del perfetto meccanismo di vita e morte dei cittadini comporterebbe uno sconvolgimento della società. A causa di questa alterazione sociobiologia e con l’aiuto di un detenuto segregato nel livello Opal (dove sono le prigioni previste dal Piano Vidor), Natura e Difo vengono a conoscenza del mistero del nascere. Essi sono molto affascinati da tale mistero, e talvolta vengono colti da forti emozioni.